Home page > Progetti > BLAST > Virtual

/ VIRTUAL


 


Digital experience



VIRTUAL: un apparato virtuale per una collezione di incontri ed attività che fungeranno da amplificatore nell'esperienza del progetto.

Un ricco programma dedicato di anteprime, screening e dirette fruibili esclusivamente online permetterà a un pubblico allargato e geograficamente lontano di partecipare e contribuire al progetto.






Appuntamenti



15.12.2020    -    La violenza di genere nell'arte
13.01.2021    -
    Alterità, potere, dominio, sottomissione, sorveglianza




Blast Virtual
La violenza di genere nell'arte
con
Jessica Bianchera
Marta Ferretti
Sofia Borelli
15 dicembre 2020
ore 18:30
piattaforma Google Meet



La violenza di genere nell'arte

Evento organizzato nell’ambito delle iniziative promosse dall'Assessorato Pari Opportunità del Comune di Verona in occasione della Giornata mondiale per l'eliminazione della violenza contro le donne, 25 novembre 2020. Seminario online tenuto da Jessica Bianchera e Marta Ferretti, curatrici del progetto, con la partecipazione dell’artista Sofia Borelli. L’incontro verterà su come il tema della violenza sulle donne sia stato affrontato da una selezione di artiste attraverso l’uso del mezzo video. Per l’occasione verrà presentato in anteprima un estratto dell’opera di Sofia Borelli, Saturday night walk (2019).

Ti sei perso l’evento? Guarda il video >>









Blast Virtual
Alterità, potere, dominio, sottomissione, sorveglianza
a cura di
Francesco Lughezzani
13 gennaio 2021
ore 18:30
piattaforma Google Meet



Alterità, potere, dominio, sottomissione, sorveglianza

Una conversazione a tre voci, sui temi a cui è dedicata la rassegna online di film e documentari curata da Francesco Lughezzani e in collaborazione con il Circolo del Cinema, che si focalizza su una selezione di artisti e registi afroamericani che hanno raccontato attraverso la pratica audiovisiva la violenza subita dalla propria comunità, i brutali meccanismi repressivi delle forze di polizia, mettendoli a confronto con strategie di controllo sociale che li abitano.

Ti sei perso l’evento? Guarda il video >>

La rassegna

La rassegna partirà nei primi giorni di febbraio presso la sala web del Circolo del Cinema, cominciando da due esponenti della LA. Rebellion, una corrente nata dallo scambio tra autori che hanno esordito negli anni Sessanta, come studenti della scuola di cinema della UCLA.  Due di loro, Charles Burnett e Billy Woodberry, sono diventati alcuni fra gli autori statunitensi più influenti e gli esordi che saranno proposti, da Killer of Sheep a Bless Their Little Hearts, ne svelano il precoce talento visivo.
Tutti i soci dell’associazione Urbs Picta e del Circolo del Cinema potranno fruire liberamente delle opere; se invece non sei iscritto alle associazioni compila il form, per ricevere i dati di accesso alla rassegna e rimanere aggiornato attraverso la nostra newsletter.